lunedì 17 ottobre 2011

Fine della latitanza!

Come ogni anno sparisco nel periodo che va da Aprile fino alla fine di Settembre (beh stavolta ho interrotto un po' prima e ripreso più tardi, sono pigro lo so) per colpa della solita stagione estiva che mi vede come il Mitch Buchannon (dei poveri) della costa versiliese.
Anche quest'estate gli eventi hanno cospirato contro di me: squarci nei piedi, distorsioni alle caviglie, fulmini che mi lisciano di un paio di metri, media di ore di sonno per notte decisamente bassa, tordelli e vino alle 9.30 la mattina di ferragosto, libecciate, mareggiate, manate e testate, e, come se non bastasse, tavole da fare entro settembre.
Sono sopravvissuto pure a 'sto giro, così mi riavvicino al blog sperando di poterlo aggiornare abbastanza frequentemente, le novità non mancano e da domani, piano piano, le metterò allo scoperto.
Eh si domani, ora il blog si deve scaldare, se posto subito un'immagine dopo 6 mesi mi va in crash, poverino, non c'è mica più abituato...

2 commenti:

Jem7 ha detto...

Noooo, di nuovo qui :(

Mago G ha detto...

aaahhò,ci tocca!